Kalinda

Forse Kalinda ha conosciuto la crudeltà… non lo sappiamo per certo.
Quello che sappiamo è che aspira al titolo di Regina della Balaustra!

Jefferson

Un’altra vittima della rinotracheite, il malefico virus che rende i gatti ciechi!
Ma a parte questo, Jefferson è un bellissimo gatto giovane ed affettuoso, con molta voglia di giocare e di farsi coccolare.

Atreju

Un anziano gentilgatto, un po’ siamese un po’ himalayano, che preferisce gli umani ai suoi simili.
Ben lontano dal giovane guerriero di Fantasia da cui ha preso il nome!

Trudeau

Questo micio piumoso faceva la bella vita in un club di tennisti, finché un brutto incidente gli ha gravemente danneggiato la coda.

E purtroppo l’intervento gli ha lasciato un megacolon.

Un gatto dolcissimo… siete già innamorati?

Castellano

Ecco cosa accade ai gatti di casa non sterilizzati che vanno in giro: un incidente ha rovinato Castellano!

Senza una zampina e con un danno spinale, lui corre dietro alle persone per essere coccolato.

Facciamolo sentire a casa con un’adozione a distanza!

Rockabilly

Nonostante il nome, Rockabilly è un tipo riservato: lui medita ed a volte si nasconde…

Chi conquisterà il suo cuore?

Zarqa

Zarqa è una profuga, viene dalla Giordania, dove la sua colonia non esiste più.
Una gatta sana, buona e giovane, con un grande problema: le novità la terrorizzano e la paura la fa urinare senza controllo.
Ha trovato serenità nella nursery

Mozart

Oscillare tra dolcezza e simpatia… ecco Mozart, giovane neurologico! Speravamo in un’adozione reale, ma ha un rubinetto che perde che però non gli impedisce di fare le fusa.

RUBIO

Rubio è apparso tra i ruderi nella primavera del 2015.
Era un bellissimo giovane gatto sano, con dorati occhi a mandorla e carattere mite, e noi abbiamo pensato che sarebbe stato adottato immediatamente.
Non è stato così, gli anni sono passati e Rubio è ancora tra noi.
Avrebbe bisogno di un po’ di fortuna… magari l’adozione a distanza potrebbe portargliela!

TRILLY

Tanto bella quanto capricciosa! Trilly ha rifiutato molte adozioni per il suo carattere troppo nervoso ed a Torre Argentina preferisce i volontari uomini alle volontarie. Chi le farà capire che non esiste differenza?